Come rinnovare gli arredamenti della zona living semplicemente con tavolo e sedie.

Oggi diamo spazio alle diverse ispirazioni che ci possono aiutare in fase di rinnovo o arredamenti della zona living. Condividiamo un articolo molto interessante tratto da easyrelooking.com dedicato alle sedie da interno. 

“L’arredamento interno di un’abitazione moderna e stilisticamente impeccabile passa attraverso l’importanza data al tavolo e alle sedie. Questi elementi occupano un ruolo centrale sia nell’accoglienza degli ospiti sia nella quotidianità di ogni famiglia.

Il tavolo – da sempre – rappresenta ed esprime il senso di unione dell’ambiente domestico e l’accoglienza.

Sedie di design: alcune tra le più famose 

Le sedie di design sono ispirate da ambienti capaci di coniugare la modernità nello stile e nei materiali con il senso del focolare di tipo tradizionale.

Gio Ponti disegnò la famosa “Superleggera” (1957) realizzata in frassino naturale oppure laccata nero o bianco, dalle linee geometriche definite e con sedile in canna d’India.

Oppure abbiamo “Timida chair” di Paulo Pedro Venzon. Una seduta squadrata, realizzata con materiali leggeri e con un design che esprime sicurezza ed attira l’attenzione.

Forme più sinuose, per la sedia No 14 Thonet, ( del design Michael Thonet – 1860): ha una forma leggera espressa nella curvatura del legno; questo dettaglio la rende una sedia dall’aspetto essenziale ma di stile.

Con un’estetica avvolgente abbiamo sedute dalle linee più morbide e con colori che richiamano la terra e la natura, con punte dall’arancio fino al legno. Come Wishbone / CH24, la sedia di Carl Hansen & Son (1950). Infatti, i colori caldi del legno e le forme tondeggianti esprimono sicurezza e danno un senso di accoglienza negli ambienti in cui vengono inserite.

Sedie dai colori bianchi, candidi, dal disegno tondeggiante e altrettanto romantico, si collocano bene anche in ambienti più moderni, per la leggerezza del design che li caratterizza.

Materiali ed innovazione

Ma non solo forme per la tua zona giorno. L’innovatività la troviamo anche nei materiali utilizzati. E così il legno con le sue venature naturali e i colori adeguatamente trattati, primeggia in questo panorama di possibilità.

Anche i tessuti di rivestimento sono semplici nella loro bellezza: troviamo il beige per un ambiente dai colori pastello e toni più scuri nel caso di bianco o nero predominanti. L’idea di questo genere di arredamenti comporta l’abbinamento di tessuti e colori in più punti del mobilio; come se fossero sprazzi di colore distribuiti nello spazio; con questa tendenza negli arredamenti zona living i colori vengono ripresi da un lampadario, da una tenda o da una cornice di un quadro moderno. 

Arredamenti zona living. Come coniugare modernità, tradizione e personalità

Unire questi tre elementi per realizzare un’atmosfera capace di comunicare stile ed emozioni allo stesso tempo non è semplicissimo. Tutto passa attraverso il giusto equilibrio dell’ambiente, capace di esprimere l’equilibrio interiore di ciascuno”.

E noi, a questo, ci aggiungiamo che quell’equilibrio e quel “qualcosa in più” capace di fare la differenza per un arredamento living design, passa attraverso tante cose; passa attraverso la conoscenza dei materiali e delle tecniche di arredo; ma anche attraverso quella capacità di cogliere le esigenze e le sfumature di personalità dei clienti; e, infine, si concretizza in un buon render prima ancora di diventare realtà.

Contattaci, visita il nostro sito e poi vieni a trovarci in showroom per il tuo arredo giorno moderno e di design. Davanti ad un buon caffè sarà più semplice avviare il tuo progetto di arredamento zona living e … non solo!